Super green pass, al via le nuove regole! Ecco cosa cambia

Da oggi, 10 Gennaio, entrano in vigore le nuove regole sul Super green pass.

Altre ne entreranno in vigore progressivamente dal 20 gennaio, dal 31 e dal 15 febbraio.

A partire dalla giornata odierna chi non è vaccinato potrà soltanto andare a lavorare con un green pass base, cioè rilasciato con un test negativo antigenico (valido 48 ore) o molecolare (valido 72 ore).

Non sono invece consentite attività sociali, ristoranti, spettacoli, sport.

Per gli spostamenti dovrà fare ricorso a un mezzo proprio o in alternativa a piedi perché sono inibiti ai non vaccinati anche i mezzi pubblici.

Fino al 31 marzo 2022, allo scadere dello stato di emergenza, servirà il green pass rafforzato per diversi luoghi sia al chiuso che all’aperto.

Per chi non è vaccinato niente:

  • ristoranti e bar;
  • cinema e teatri;
  • piscine;
  • palestre;
  • spogliatoi;
  • sport di squadra;
  • stadi;
  • palazzetti dello sport;
  • musei e mostre, centri benessere, centri termali (vengono fatte salve le attività riabilitative o terapeutiche);
  • centri culturali, centri sociali e ricreativi (con la sola esclusione dei centri educativi per l’infanzia);
  • parchi tematici e di divertimento;
  • sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò;
  • alberghi e strutture ricettive;
  • feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose;
  • sagre e fiere;
  • centri congressi;
  • impianti sciistici;
  • navi, treni e aerei, autobus, metropolitane e tram.

C’è una sola eccezione sull’accesso ai mezzi di trasporto pubblico.

Un’ordinanza del ministro della Salute prevede:

“per i soli motivi di salute e di studio è consentito l’accesso ai mezzi pubblici per lo spostamento da e per isole minori» con green pass base (e non rafforzato) fino al 10 febbraio”.

Nella stessa ordinanza viene indicato che fino al 10 febbraio a tutti gli studenti, anche sopra i 12 anni, basterà indossare la mascherina FFP2.

I non vaccinati o guariti potranno accedere solo a supermercati, alimentari e farmacie senza super green pass, quando l’attuazione del nuovo decreto sarà completa.

Ancora per qualche giorno da barbieri e parrucchieri si può accedere ma anche per i servizi alla persona dal 20 gennaio sarà necessario il super green pass.

Stessa cosa per per banche, uffici pubblici, poste e negozi attualmente accessibili senza green pass ma dal 1 febbraio accessibili solo con green Pass base.

Per andare al lavoro al momento basta il green pass base ma dal 15 febbraio sarò necessario il super green pass ma solo per gli over 50 visto che per loro è scattato l’obbligo vaccinale.

Gli over 50 hanno tempo fino al 31 gennaio per mettersi in regola col vaccino.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)