Stasera l’indulgenza plenaria di Papa Francesco per far scomparire ogni male: una benedizione unica nella storia! Ecco come seguire la preghiera

Questa sera, alle ore 18:00, sul sagrato della Basilica di San Pietro di Roma, Papa Francesco impartirà la benedizione “Urbi et Orbi”.

Si tratta di un evento eccezionale della liturgia: il Papa la impartisce alla sua elezione al soglio pontificio, a Pasqua e a Natale.

Secondo la Chiesa Cattolica, con l’indulgenza plenaria, scompare ogni male che abbiamo fatto perché Dio interviene direttamente per guarirne la ferita.

La locuzione latina Urbi et Orbi significa “a Roma e al mondo”, utilizzata in solenni benedizioni pontificie indica che esse sono rivolte a tutto il mondo cattolico, non solo alla città di Roma di cui il Papa è vescovo.

Secondo le condizioni previste dal recente decreto della Penitenzieria Apostolica (20 marzo 2020):

“Si concede il dono di speciali Indulgenze ai fedeli affetti dal morbo Covid-19, comunemente detto Coronavirus, nonché agli operatori sanitari, ai familiari e a tutti coloro che a qualsivoglia titolo, anche con la preghiera, si prendono cura di essi”.

In un comunicato, come riporta Vatican news si precisa che:

“La preghiera del Santo Padre potrà essere seguita in diretta tramite i media e si concluderà con la Benedizione eucaristica che sarà impartita “Urbi et orbi” attraverso i mezzi di comunicazione.

A tutti coloro che si uniranno spiritualmente a questo momento di preghiera tramite i media sarà concessa l’indulgenza plenaria secondo le condizioni previste dal recente decreto della Penitenzieria Apostolica”.

Anche questo momento si potrà seguire da casa attraverso la diretta su Vatican News, Avvenire.it e in televisione su Tv2000 (canale 28 e 157 Sky).a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)