Rionero-Barile, automobilisti infuriati al passaggio a livello: “È successo ancora, situazione insostenibile”!

Fa ancora discutere il passaggio a livello che si trova sulla ex statale n° 93 tra Rionero e Barile.

Da ormai diverso tempo, moltissimi automobilisti lamentano che, alla chiusura dello stesso, sono costretti ad aspettare fino a 20 minuti per la riapertura.

Il disagio, come segnalato in Redazione dai cittadini, è iniziato al termine dei lavori di ammodernamento sulla linea ferroviaria in questo tratto.

Una situazione insostenibile quella urlata sui social, dove c’è chi lamenta, all’arrivo dei treni della linea Potenza-Foggia e viceversa, il formarsi di una coda lunghissima, che costringe a brusche e pericolose frenate, specialmente chi proviene da Barile e attraversa la grande curva che precede di poco il passaggio a livello.

Molti avrebbero addirittura pensato di interpellare le ferrovie per far rimodulare la tempistica dell’apertura delle sbarre.

Nella giornata di ieri, come è stato riportato dal cittadino D. N. alla nostra Redazione:

È successo ancora.

Siamo rimasti fermi dalle 16:15 alle 16:32.

Una situazione insostenibile!”.

Anche voi state continuando a vivere gli stessi disagi?

Di seguito due foto scattate sul posto.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)