Oggi Conte a Melfi a sostegno della candidata sindaca del Movimento 5 Stelle: “Noi dobbiamo sistemare tantissime cose”. Ecco le sue parole

Come già annuciato, oggi l’ex Premier Giuseppe Conte ha fatto tappa a Melfi con grande riscontro di pubblico e con persone provenienti da tutta la Regione.

La sua presenza qui è per dare sostegno alla lista del M5S e ad Alessia Araneo, candidata alla carica di Sindaca del Comune di Melfi.

A partire dalle ore 15:00 il Presidente Conte, come previsto, ha passeggiato tra i cittadini lungo viale Gabriele D’Annunzio per poi raggiungere la villa comunale, dove è poi avvenuta la presentazione della lista del Movimento 5 Stelle di Melfi guidata da Alessia Araneo.

Ecco cosa ha detto Giuseppe Conte ai cittadini melfitani:

“Grazie Alessia, grazie Melfi.

Mi emozionate, siete in tantissimi qui.

Grazie, grazie, grazie.

Da queste parti io mi sento di casa, ho trascorso molte estati a Rionero in Vulture.

Avevo degli amici, ecco perchè conosco queste zone.

Conosco queste zone e anche i problemi che ci sono qui.

Il vostro calore non è solo il calore di chi avete visto in tv, ma è il calore di chi si è assunto una responsabilità di Governo insieme a tutto il Movimento5Stelle e continuiamo anche a mantenere la nostra responsabilità dell’attuale Governo.

Se io sono qui su questo territorio non è solo per una scadenza di una tornata elettorale comunale, è perché questa scadenza io la inserisco in un progetto più ampio.

Fate le vostre valutazioni, non vi fate condizionare dall’amico e dal parente che vi chiede il voto di cortesia.

Grazie alle misure che abbiamo adottato e grazie alle misure economiche e sociali l’Italia non è più il fanalino di coda.

Il PIL è in crescita.

Le misure che abbiamo varato durante la pandemia ci permettono di far crescere in modo robusto il paese.

IL 110% di bonus per l’edilizia ha permesso il rilancio dell’edilizia che ha tali commissioni e carichi di lavoro che non riesce a star dietro alla richiesta.

Abbiamo un fatturato di 6 miliardi e 2 da inizio anno.

Abbiamo creato il blocco dei licenziamenti.

Non si possono tuttavia tenere dei blocchi a vita.

Ma una persona che ha una responsabilità politica non può non dedicarsi alle crisi d’impresa.

Bisogna intervenire concretamente anche contro la delocalizzazione delle imprese.

Il Paese ha bisogno di progetti reali e concreti anche per la transazione tecnologica.

Abbiamo inoltre ereditato un sistema di giustizia farraginoso.

Noi dobbiamo sistemare tantissime cose”.

Ecco l’intervento della Candidata a Sindaca di Melfi Alessia Araneo:

“Quante ne hanno dette sul reddito di cittadinanza.

I furbetti del reddito.

Ma cos’è il reddito di cittadinanza? È un reddito grazie al quale più di un milione di nuclei familiari è riuscito a vivere alla pandemia.

Questo odio verso il reddito di cittadinanza non lo capisco.

Il movimento5 stelle sul reddito di cittadinanza non torna indietro. Quante persone si riempiono la bocca con la parola ambiente

Abbiamo un termovalorizzatore, un cementificio, abbiamo una cava, abbiamo le discariche.

Chi può dire di aver protetto questo ambiente? Nessuno.

Il Movimento 5 Stelle di Basilicata ha richiesto l’istituzione di un piano paesaggistico e un piano cave”.

Durante l’incontro con i cittadini sono stati presentati anche tutti i Candidati della lista:

  • Michele Basso
  • Erica Petito
  • Luigi Antonio Riccione
  • Antonella Brindisi
  • Canio Fastiggi
  • Giuseppe Moscaritolo
  • Gerardo Baltea
  • Domenico Barbetta
  • Rocco d’Alfonso
  • Grazia D’arrigo
  • Raffaele Nigro
  • Cristian Valente
  • Debora Sasso
  • Antonio Calabrase
  • Salvatore Ilaria
  • Sinisi Noemi

Ecco alcune foto durante l’intervento di Conte.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)