Nuova Mappa Europa Del Rischio Covid: 3 Regioni Italiane passano in zona rossa, solo 1 resta in verde. I dettagli

Secondo l’aggiornamento di oggi, Giovedì 18 Novembre, sono queste 3 regioni a colorarsi di rosso, indicando una elevata incidenza dei contagi:

  • Friuli Venezia Giulia,
  • Marche,
  • Veneto.

A preoccupare è soprattutto la provincia autonoma di Bolzano, che passa nella fascia di massimo rischio, quella rosso scuro.

Solo una resta in verde, cioè la Sardegna, mentre il resto è colorato di arancione, inclusa la Basilicata.

Quella descritta è la nuova situazione dell’Italia nella mappa dell’incidenza dei contagi Covid-19 aggiornata dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie.

I casi aumentano in buona parte dell’Europa centro-orientale, con Irlanda, Benelux e Paesi baltici evidenziati in rosso scuro.

La Francia occidentale comincia a tingersi di rosso, mancano i dati della Spagna.

Si ricorda che nella mappa dell’Ecdc vengono colorate:

  • di verde le Regioni che hanno meno di 25 casi ogni 100mila abitanti nelle ultime due settimane: serve, inoltre, un tasso di positività inferiore al 4%.
  • In arancione rientrano le zone con meno di 50 casi ogni 100mila abitanti se il tasso di positività è uguale o superiore al 4%, oppure quelle tra i 25 e i 150 casi con un tasso inferiore al 4%.
  • In rosso si trovano le Regioni che negli ultimi 14 giorni hanno fatto registrare tra i 50 e i 150 casi e un tasso di positività inferiore al 4%, oppure quelle che hanno tra i 150 e i 500 casi ogni 100mila abitanti.
  • in rosso scuro le zone con più di 500 casi ogni 100mila abitanti.

Ecco la mappa aggiornata.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)