Melfi, questa scuola dice no al bullismo in internet: i dettagli

Un service di profonda attualità e rispondente alle esigenze dei tempi il Rotary club di Melfi con la Presidente Giuseppina Cervellino ha attuato quest’anno nelle scuole del Vulture: “Le insidie del Cyberbullismo“.

Il 20 Febbraio, in collaborazione con il Liceo Scientifico Federico II di Melfi, diretto dal Preside Michele Corbo, si è tenuto il significativo incontro con la presenza qualificata della Polizia di Stato, dei rotariani prof.ssa Rosa Preziuso e dott. Giovanni De Lorenzo, della psicologa Barbara Zaccagnino.

La Presidente Pina Cervellino ha esplicitato agli studenti la mission del Rotary che opera nel tessuto sociale ed ha, pertanto, evidenziato le ripercussioni nefaste di un fenomeno dilagante, drammatica testimonianza di violenza propagata dai social.

Gli psicologi Giovanni De Lorenzo e Barbara Zaccagnino, la Prof.ssa Rosa Preziuso, la Polizia di Stato hanno approfondito il tema urgente ed attuale con video e slides, sollecitando significative riflessioni.

Il tema a più voci ha già vivamente coinvolto anche gli studenti dell’I.I.S. “G.Fortunato” di Rionero il 30 Gennaio u.s. e si è caratterizzato per l’apporto del Dirigente Scolastico Antonella Ruggeri, del D.S. Giuseppina Cervellino Presidente del Rotary, del Questore di Potenza Dott.ssa Isabella Fusiello con il suo staff, dei soci rotariani, l’avv. Donato Traficante e lo psicologo Giovanni De Lorenzo, e la psicoterapeuta Barbara Zaccagnino.

La tematica emersa ha suscitato enorme interesse nei ragazzi della scuola coinvolgendoli direttamente, rendendoli protagonisti attivi della giornata formativa.

Il progetto sarà presentato nei prossimi giorni anche a Lavello, con l’impegno di divulgare e preparare gli adulti di domani.

Il Rotary club di Melfi sta mirando alla formazione ed alla coesione tra le cittadine del Vulture, offrendo il suo apporto per rispondere alle esigenze e necessità emergenti dal territorio.

Già qualche mese fa i soci rotariani, Dott.ssa Giusy Gramegna e Dott. Gianvito Corona, in occasione della presenza di Giorgia Benusiglio, con competenza medica hanno posto in evidenza i danni delle sostanze stupefacenti, in un consesso con ben 500 ragazzi delle scuole del Vulture.

Il Rotary club di Melfi in linea con i propri valori, ancora una volta, si pone al servizio della collettività.

Di seguito due immagini della giornata.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)