Melfi, continua lo sciopero dell’indotto Stellantis: “i lavoratori pretendono rispetto”! Questa la situazione

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa delle Segreterie di FIM UILM FISMIC UILTRASPORTI FAST-CONFSAL:

“In data odierna, a partire da stamattina, ci saranno due ore di sciopero, per ogni turno di lavoro, per tutti i lavoratori delle aziende di Logistica Bcube, Sit e MultiLog (FDM, SitRail, Business, SGL, ITS, Las) di San Nicola di Melfi.

Bisogna fare chiarezza; la grande astensione di venerdì scorso ha dato un segnale molto forte: i lavoratori, insieme alle Organizzazioni Sindacali, pretendono chiarezza affinché si faccia luce, in modo compiuto, qual è il progetto per questo settore che, vogliamo ricordare, occupa quasi 700 lavoratori.

Bisogna rispettare in modo chiaro l’accordo del 25 giugno 2021.

I lavoratori della Logistica pretendono rispetto!

Pertanto si proclamano due ore di sciopero, per ogni turno di lavoro, per oggi, martedì 26 Luglio:

  • I turno dalle ore 11.30 alle ore 13.30;
  • II turno dalle ore 14 alle ore 16;
  • III turno dalle ore 3.30 alle ore 5.30″.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)