Melfi: i bambini celebrano il Patrono Sant’Alessandro! In Cattedrale…

Ieri, Domenica 9 Febbraio, la Cattedrale di Melfi ha accolto i bambini delle classi 3a della Scuola Primaria Berardi-Nitti del plesso NITTI.

Un candido corteo di bambini ha partecipato con gioia alle celebrazioni in onore di Sant’Alessandro, Patrono della città di Melfi e Patrono principale della diocesi di Melfi, Rapolla, Venosa.

Per l’occasione, gli alunni, in Cattedrale, hanno cantato, pregato e riflettuto sui temi dell’amore e della fede insieme agli insegnanti, a Don Vincenzo Vigilante e a tutta la comunità locale.

Una giornata importante, alla quale si sono preparati tra i banchi di scuola ascoltando i racconti e la vita del Santo Patrono, figura che ha suscitato in loro molto interesse e curiosità.

Prima delle celebrazioni, i bambini hanno intonato canti e lodi, intervallate dalla storia del Santo.

Hanno raccontato le sue gesta e ricordato di come morì, condannato a morte, in nome della sua fede, che si rifiutò di rinnegare.

La Dirigente Scolastica, Dott.ssa Maria Filomena Guidi, ha accolto con entusiasmo l’iniziativa di Don Vincenzo Vigilante, perché:

“Riflettere sulla vita di Sant’Alessandro, oggi più che mai, è molto educativo, soprattutto per i bambini ed i ragazzi che, nella società odierna, sono spesso bombardati da messaggi contraddittori.

Proporre testimoni validi, innamorati della Verità e della Bontà, significa dare loro alternative possibili e reali di vita, di una vita autenticamente e pienamente vissuta”.

Un clima gioioso e partecipativo ha creare un momento di particolare coinvolgimento.

Di seguito alcune foto.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)