Lavello saluta e ringrazia Don Tommy: “Ti auguriamo un prosieguo altrettanto positivo nella nuova parrocchia”!

Lavello saluta don Tommy che diventerà presto il nuovo parroco della Parrocchia di Santa Gianna Berretta Molla, a Melfi:

“Il Sindaco e l’Amministrazione comunale insieme alla cittadinanza tutta, salutano don Tommaso Garzia, parroco uscente della Chiesa collegiata di San Mauro, rinnovandogli sentimenti di sincera stima e gratitudine.

Arrivato a Lavello sette anni fa, ha prestato servizio affiancando don Vito Comodo, cogliendone da subito l’esperienza e con grande spirito collaborativo ha partecipato alla vita della comunità, seppur in periodi complicati, durante la ristrutturazione della Chiesa madre, avendo a disposizione spazi ristretti e per due anni segnati dalla pandemia.

Non mancando mai all’impegno sociale, al sostegno dei bisognosi, all’accompagnamento dei più giovani, alla conservazione delle tradizioni e dei riti cristiani e consolidando nel tempo legami, sintonie, esperienze condivise, ha arricchito la vita della nostra comunità.

Auguriamo a don Tommaso un prosieguo altrettanto positivo così come lo è stato per la parrocchia di San Mauro e per la città di Lavello“.

A Melfi, nel frattempo la Parrocchia di Santa Gianna Berretta Molla fa sapere alla comunità tutta dell’arrivo del nuovo Parrocco, per l’appunto Don Tommaso:

Sicché, nè chi pianta nè chi irriga vale qualcosa, ma solo Dio, che fa crescere”. (1Cor 3,6-7).

Il 29 Giugno S.E.Mons. Ciro Fanelli ha comunicato i nuovi incarichi, parrocchiali e diocesani, e la riorganizzazione della Curia e di alcuni Uffici Pastorali.

La Comunità Parrocchiale ringrazia Don Vincenzo e Don Davide, che in questi anni hanno continuato a piantare e ad irrigare, per i momenti di bene e di crescita vissuti e prega per loro perché Dio sia loro vicino nel nuovo compito che è stato loro affidato.

Con pari gratitudine la Comunità accoglie, ringrazia e prega per Don Tommaso Garzia nominato nuovo Parroco della nostra Comunità: il Signore lo sostenga e lo accompagni in questo nuovo percorso con la sua Grazia e la Comunità sappia stargli vicino con amore e disponibilità“.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)