Lavello, ritrovato l’uomo scomparso ieri: tanti i volontari operativi fino all’alba per riportarlo a casa!

Si è conclusa positivamente la vicenda dell’uomo di Lavello (PZ) allontanatosi dalla propria abitazione, poi ritrovato dai Vigili del fuoco a Rionero (PZ):

La città può ora tirare un sospiro di sollievo.

Questa la nota diffusa da ‘Pubblica Assistenza Lavello’:

“I Volontari Lavellesi, appena convocati ieri dal Prefetto di Potenza e coadiuvati dal Vice Sindaco Franco Finiguerra in qualità di responsabile della protezione civile di Lavello, e dal Comando dei Carabinieri della locale stazione e dei Vigili del Fuoco, si sono adoperati per 24 ore fino alle luci dell’alba di stamane, percorrendo tutto il Vulture Melfese in lungo e largo per oltre 500 km, per collaborare alla ricerca della persona scomparsa.

L’epilogo ormai noto, terminato con il ritrovamento della persona, è stato un bel selfie di gruppo, dove Volontari e Vigili del Fuoco mostrano tutta la loro felicità per il buon esito dell’operazione.

Non sono mancati gli elogi via telefono a tutti i ragazzi da parte del Prefetto, del Rappresentante dei Carabinieri presente sul posto, del Capo squadra dei Vigili del Fuoco, nonché del Sindaco della città”.

Facciamo i nostri complimenti a questi nostri concittadini che, grazie al loro impegno e altruismo, hanno permesso alla famiglia coinvolta di ritrovare il loro caro.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)