Lavello: questa scuola vince un premio grazie al film dei suoi giovani studenti!

Gli alunni dell’I.C.S. 1 di Lavello, guidati dalla Dirigente, Prof.ssa Aurelia Antonietta Bavuso, son stati premiati al Concorso indetto dall’Associazione Italiana Persone Down- Sezione Talucci Myriam – Vulture.

Al centro dell’iniziativa, il tema della diversità come originalità, come ricchezza, come condivisione di ogni essere, come confronto, come crescita.

Fortemente trattata anche la tematicha del rispetto, oggi parola troppo spesso lasciata trascritta e non sempre messa in pratica.

Gli alunni dell Classi 1^C e 3^ B si sono cimentati nella scrittura, nella recitazione, nelle riprese e nel montaggio del loro film/cortometraggio “Braccialetti Verdi”.

Il Lavoro è piaciuto tanto da essere premiato per l’originalità, la semplicità e l’effetto scenico.

A supporto dei ragazzi, gli esperti del settore Antonella Gerardi, Maura Lucente, Pasquale Ceccia e Antonella Sibio.

Quest’ultima commenta:

“Il desiderio, la promessa è quella di continuare ad utilizzare l’Arte per trattare tematiche non sempre di facile spiegazione, così da rendere protagonisti i ragazzi di ogni situazione prima solo immaginata, ora, se pur nella finzione scenica, realmente vissuta”.

“Braccialetti verdi” è un film “senza barriere”, che guarda oltre l’apparenza e merita, per questo, molto rispetto.

Facciamo i complimenti ai giovani alunni che l’hanno creato!a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)