Lavello, più belli ed efficienti gli spazi per la scuola a favore dei ragazzi: ecco le foto

Il Comune di Lavello fa sapere:

“Ad ogni inizio di nuovo anno scolastico, assieme alla programmazione educativa, anche l’ente comunale si pone degli obiettivi di intervento sul patrimonio immobiliare dedicato alle scuole per cercare di migliorare i servizi didattici a favore dei nostri ragazzi.

Certo la lista delle cose che si potrebbero fare è ancora lunga, come certo é che ci sono interventi prioritari ancora da realizzare.

È vero, rincorrere sempre le cose urgenti ed indifferibili, alla lunga non permettono mai di veder realizzare delle opere belle, utili o semplicemente che rendono più gradevole l’utilizzo degli spazi a disposizione.

Ma siamo orgogliosi di aver realizzato negli anni, interventi che seppur finanziati perché rientranti su misure regionali, statali ed europee, hanno dato la possibilità di mettere a norma le strutture e di recuperare spazi abbandonati da decenni.

Così accade che:

  • il plesso di Piazza Falcone è stato dotato di:

-un sistema di anticendio;

-di un nuovo impianto di illuminazione efficiente;

-di vie di uscita per ragazzi con disabilità motoria;

-di nuovi infissi esterni e porte interne antipanico;

-di una nuova copertura del tetto;

-di una palestra polifunzionale;

-di un archivio amministrativo;

-di uno spazio esterno di campetti polivalente.

  • L’istituto di Matteotti, con tutti i suoi limiti dovuti alla storicità della costruzione, è stato oggetto di:

-restyling delle facciate esterne;

-aggiunta di ulteriori scale e uscite di emergenza;

-percorsi per l’abbattimento di barriere architettoniche;

-interventi di consolidamento dei solai sul piano superiore;

-un nuovo sistema di illuminazione;

-un nuovo spazio completamente rivisitato del cortile interno oggi dotato di un campetto con annesso prato inglese;

 -nuovi bagni;

-poggiamano per l’uscita più sicura dalle scalinate principali;

-ampliamento delle aule.

  • Anche nell’istituto di via Lombardia sono stati sostituiti infissi interni ed esterni, è stata realizzata un’aula informatica dedicata allo storico maestro Peppino Foscolo, un nuovo impianto di illuminazione e ampliamento degli spazi dedicati alla scuola dell’infanzia.
  • Anche l’asilo di via Arno è stato efficientato nell’illustrazione e dotato di nuovi infissi.
  • Infine anche il plesso di Sant’Anna è stato oggetto di riqualificazione energetica, sostituzione di infissi interni ed esterni, attrezzato di aula informatica, sostituzione del portone che da nel giardino, realizzazione di servizi nuovi bagni su entrambi i piani.

Quello che è stato fatto sembra soddisfacente ma non é finita.

Il nuovo anno scolastico deve avere come priorità la realizzazione di interventi dedicati agli spazi per la scuola dell’infanzia e su questo ci stiamo lavorando.

Buona scuola a tutti”.

Cosa ne pensate?

Ecco le foto.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)