L’assessore Leone scrive ai medici lucani: “in questi giorni difficili, a volte, si può anche essere fraintesi quando si parla di criticità”

L’assessore alla Salute e Politiche sociali della Regione Basilicata, Rocco Leone, ha inviato la seguente lettera ai rappresentanti dell’Ordine dei medici della Basilicata:

“Cari colleghi,

in questi giorni difficili, a volte, si può anche essere fraintesi quando si parla di criticità.

Mi è chiaro il sacrificio e l’impegno che in queste ore state mettendo nel duro lavoro quotidiano.

Impegnati, come siete, nel dare speranza e salvare vite umane.

Per questo avete tutto il mio apprezzamento.

In particolare voglio ringraziare i medici di prossimità.

I medici di famiglia che sono i primi presidi di una sanità umana ed efficiente.

Ai quali voglio confermare la mia stima e la mia solidarietà.

Conosco e capisco le loro difficoltà.

Come giunta regionale siamo impegnati in una ricerca affannosa di materiale sanitario da dirottare verso chi è in prima linea.

Non sempre ci riusciamo.

Così come è evidente.

Ma la crisi è nazionale.

E l’approvvigionamento è complicato per tutti.

Per questo vi chiedo un surplus di pazienza.

Sono certo che, come al solito, l’abnegazione e il senso del dovere prevarrà sulle difficoltà di questi giorni.

Rocco Leone
Assessore regionale alla Salute”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)