L’antico Borgo di San Fele tra i paesi più belli d’Italia! Secondo la classifica…

L’Italia è un paese magnifico.

A scoperchiare questo involucro di preziosità, ci pensa il blog di viaggi di Skyscanner (motore di ricerca internazionale di voli) che, come ogni anno, ha pensato di eleggere i 20 paesi più belli dello Stivale: piccoli borghi, castelli e città dai paesaggi unici, tutti da vivere.

Nella lista è presente anche la nostra Basilicata con un piccolo gioiellino del Vulture-Melfese: San Fele.

Questa la descrizione che Skyscanner stila del borgo lucano:

“Visto dall’alto regala una veduta unica, con i tetti delle case che sembrano formare una scacchiera, il Monte Vulture che fa da sfondo e una valle color smeraldo tutta intorno.

San Fele sarà una bella scoperta per tutti quei viaggiatori a caccia di borghi nascosti, paradisi naturali e sapori autentici, luoghi magnifici ancora lontani da un turismo selvaggio.

Nei suoi boschi si trova uno dei santuari più misteriosi della Basilicata, la Badia di Santa Maria di Pierno, meta di fedeli e pellegrini da ogni angolo d’Italia e d’Europa, mentre in città non faticherete a incontrare diversi tesori artistici e religiosi, come i ruderi della fortezza costruita da Ottone I di Sassonia, la Chiesa dell’Annunziata e il Palazzo Frascella.

Ma qui le protagoniste indiscusse sono le foreste e le cascate ‘U Uattenniere'”.

Insomma, parole che lasciano intendere quanto di affascinante ci sia a San Fele e nel suo circondario, ricco di natura incontaminata, cultura e tradizioni che affondano le loro origini in tempi lontani e ancora vivono tra le comunità locali.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)