il lucano Domenico vince un’altra medaglia ai mondiali di Budapest!

Una grandissima prestazione per l’Italia ai Mondiali di nuoto di Budapest.

Gregorio Paltrinieri si mette al collo la quarta medaglia chiudendo al primo posto i 10 km in acque libere.

Gara incredibile anche per l’altro azzurro Domenico Acerenza (PZ), che chiude secondo: si tratta della prima doppietta nella storia del nuoto di fondo maschile.

Domenico chiude quindi sul gradino intermedio del podio e prende la medaglia d’Argento (a soli 140 dal compagno di nazionale).

È un risultato storico che consacra l’Italia sul tetto del mondo in una delle prove di fondo più difficili di questa manifestazione.

Facciamo i nostri complimenti a Domenico per questo straordinario risultato che rende orgogliosi tutti i cittadini lucani.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)