Francesco, di soli 15 anni, è scomparso di nuovo dalla vicina Foggia! La madre: “Torna a casa, sono preoccupata”

Qualche settimana fa vi abbiamo parlato della scomparsa di Francesco Pio Tomaiuolo, 15enne della vicina Foggia.

In quell’occasione, a dare l’allarme alla Polizia fu la famiglia preoccupata, in seguito all’ultima telefonata che il giovane Kekko (così viene chiamato amichevolmente) fece prima della sua scomparsa, in cui  rassicurava la madre che nel primo pomeriggio (intorno alle 15:00), dopo aver pranzato con gli amici in Mongolfiera, sarebbe rientrato a casa.

Non solo i parenti, ma anche gli amici lo cercarono incessantemente fino ad ora tarda, chiamando a vuoto ad un telefono purtroppo spento/non raggiungibile o recandosi e chiedendo notizie nei “suoi posti”, come Piazza italia, luogo di intrattenimento per il 15enne.

Ecco l’appello che la madre Anna aveva divulgato attraverso l’avvocato Laura Parisi:

“Aiutate una madre disperata, che non sa quale fine abbia fatto il figlio 15enne. Aiutateci a ritrovare Francesco Pio”.

Gli ultimi aggiornamenti non sono decisamente buoni.

Da oltre 72 ore non si hanno più sue notizie di Francesco Pio.

Questo l’appello che mamma Anna lancia ai foggiani tramite FoggiaToday:

“Se qualcuno lo riconosce allerti le forze dell’ordine”.

La donna ha rivolto un appello rivolto anche al figlio di appena 15 anni e mezzo:

“Torna a casa, sono preoccupata”.

Francesco ha lasciato l’appartamento Lunedì mattina alle 9:00, da allora di lui non si hanno più notizie.

Gli amici sostengono di non vederlo da Domenica sera.

Al momento dell’allontanamento indossava jeans e scarpe nere e un giubbino bordeaux.

Pare che il suo cellulare sia spento.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)