Dall’Armenia a Filiano: artista di fama internazionale pronto a creare la sua nuova opera!

Per promuovere un territorio ci sono vari modi, alcuni molto comuni, altri più originali.

A Filiano la valorizzazione territoriale è una costante grazie a una serie di iniziative legate all’arte ed alla cultura, come l’evento NUR Art Performance, organizzato dalla Pro Loco di Filiano in collaborazione con Porta Coeli International Art Gallery e il patrocinio del Comune di Filiano.

Nel corso di un’interessante serata, sarà ospitato l’artista armeno Arman Nur, che si esibirà in un esercizio creativo, immaginando, progettando, disegnando e realizzando un’opera d’arte.

Durante l’incontro sarà possibile dialogare con l’autore, confrontarsi su tecniche, stili o sulle fonti di ispirazione che muovono la sua arte.

Arman Nur è un disegnatore, orefice, scultore e pittore armeno.

Tra le sue produzioni artistiche, di grande successo, il progetto “The Fly” (La Mosca), premiato con la medaglia d’oro “Lorenzo il Magnifico” alla Biennale di Firenze per l’Arte Contemporanea del 2017.

Una sua particolare tecnica illustrativa è quella del tratto che mai si stacca dalla superficie e mai si incrocia o si scontra, avvolgendo e completando armoniosamente lo spazio.

Durante la giornata, l’artista potrà toccare con mano le risorse del territorio e filtrarle attraverso la propria percezione e la propria arte, raccontando l’ambiente, i luoghi caratteristici e le persone che lo vivono quotidianamente.

L’appuntamento è per oggi, Venerdì 19 Ottobre, dalle 16:30, presso il Palazzo Corbo di Iscalunga a Filiano.

Una maniera originale di valorizzare le risorse, una promozione turistica che si basa sull’accoglienza autentica, sulla condivisione di un progetto e sulla divulgazione delle bellezze, il tutto avvolto da un respiro internazionale.

Di seguito la locandina dell’evento.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)