Coronavirus Venosa: con grande tristezza ci lascia la signora Fiorina di 101 anni: “Nonna sei stata una quercia. Hai pregato fino all’ultimo respiro”

Lo scorso Agosto avevamo festeggiato il compleanno di nonna Fiorina che quest’anno aveva compiuto ben 101 anni.

Ora, purtroppo, inaspettatamente ci ha lasciato proprio Fiorina Petagine, vedova Pompa.

Il 15 Ottobre a Ginestra si sono svolti i funerali della più anziana del paese.

Nonna Fiorina risiedeva presso la struttura “Il Filo di Arianna” di Venosa.

Quest’anno non era stata festeggiata a causa di alcuni casi positivi.

Comunque i figli Michele ed Antonietta e la nipote Fiorella, Sindaca di Ginestra, lo scorso 25 Agosto, al compimento dei 101 anni, l’avevano salutata dietro una vetrata.

Nonostante l’età, Fiorina, che aveva perso il marito da giovane, dimostrava di avere tanta lucidità.

Nella struttura che l’accoglieva non si perdeva d’animo, realizzava materiale vestiario con l’uncinetto e preparava impasti per la pizza.

La nipote Fiorella Pompa ha esaltato la nonna energica con queste parole:

“Sei stata una quercia dagli occhi azzurri ed il pensiero lucido.

Hai superato tante avversità, i tuoi 101 anni sono stati stroncati da questo maledetto virus, ma hai pregato fino all’ultimo tuo respiro, consapevole di essere accolta dal Signore”.

Il funerale celebrato da Padre Cesare che così la ricorda:

“In due giorni due fiori (con chiaro riferimento alle due Fiorina) ci hanno lasciati per abbellire i campi della vita eterna.

Questo ci fa capire come la vita di ognuno di noi è nelle mani del Signore, vera luce, vera vita.

Le due Fiorina hanno raggiunto il compimento del loro…profumo”.

Ci stringiamo al dolore della famiglia.

 

 a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)