Coronavirus Basilicata: “niente coprifuoco, più tamponi”. Ecco le parole del presidente Bardi

Il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha tenuto oggi una conferenza stampa a Potenza durante la quale ha risposto alle domande dei giornalisti sulle misure anticovid.

Ecco quanto affermato dal Presidente della Regione Basilicata:

“Noi in questo momento non abbiamo la necessità impellente di procedere al coprifuoco come è già stato fatto nella Regione Campania anche perchè lì hanno raggiunto il livello di guardia e ci sono effettivamente delle difficoltà.

Questo non significa che noi non potremo prendere dei provvedimenti restrittivi da qui a qualche giorno.

Il nostro livello di guardia, secondo dei calcoli che sono stati fatti, è sui 1200 positivi al giorno, in tal caso cominceremo ad avere problemi e dovremo prendere ulteriori provvedimenti.

Per ora ci concentreremo sulla capacità di esaminare tamponi che arriverà fino a tremila al giorno in meno di un mese.

Saranno fatti prima di tutto a personale e ospiti delle residenze per anziani, personale ospedaliero e scolastico”.

Bardi si è espresso favorevolmente sulla didattica a distanza:

“Le interlocuzioni sono in corso per le scuole superiori e per differire alcuni orari perché il problema, che ha carattere nazionale, è il trasporto degli studenti.

Vorrei quindi cercare di gravare il meno possibile sui trasporti attraverso la didattica a distanza visto che in questo momento la situazione dei trasporti scolastici è particolarmente in difficoltà”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)