Coronavirus Barile: dopo i casi positivi, screening per questi alunni! I dettagli

Ecco le ultime notizie dal sindaco di Barile (PZ), Antonio Murano, sulla prossima campagna di screening Covid-19 mediante tampone molecolare naso-faringeo:

Il prossimo screening è previsto per gli alunni della scuola Secondaria di 1° grado dell’Istituto Comprensivo Papa Giovanni XXIII.

Continuiamo a farci guidare dalla razionalità della prevenzione.

I recenti casi che si sono verificati a scuola, sono tali da indurre legittima preoccupazione tra studenti, genitori e personale scolastico, nonché tra la popolazione.

E dunque, a seguito di una condivisa valutazione fatta con il Dirigente Medico dell’ASP, Dr, Lamberti, che si è reso subito disponibile e che ringrazio per l’attenzione, nella giornata di Martedì 23 Febbraio, dalle ore 9:00 alle ore 10:30, verrà effettuato il tampone molecolare agli alunni e ai docenti della scuola Secondaria di 1° Grado oltre che al personale non docente.

I tamponi sono stati programmati in modalità drive-in negli spazi adiacenti alla struttura ‘Area Sport’ ubicata in Viale Ten. A. Corrubia in Barile (PZ) e verranno effettuati a cura della USCO di Rionero in Vulture.

Il metodo drive-in permette di rendere più efficiente il servizio e di velocizzare le operazioni del test rimanendo, in condizioni di sicurezza, all’interno della propria auto.

Lo screening sarà gratuito e su base volontaria, a tutti raccomando la massima collaborazione”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)