Basilicata, sciacalli del Coronavirus: ecco la truffa di queste ore

Una nota del Comune di Ruoti avvisa:

“Si spacciano per funzionari o volontari della Croce Rossa mandati a domicilio per effettuare gratuitamente i tamponi per Coronavirus, in realtà sono dei truffatori con l’obiettivo di introdursi in casa e svaligiarla.

Porgete massima attenzione!

Se ricevete una telefonata con questo contenuto, contattate subito le forze dell’ordine.

SI PREGA DI DARE MASSIMA DIFFUSIONE E VISIBILITA’ A QUESTO COMUNICATO E DI ALLERTARE LE PERSONE ANZIANE”.

Di poco fa anche l’avviso della Croce Rossa Italiana Comitato di Potenza:

“Diversi comitati CRI ci segnalano una truffa telefonica su finti volontari della #CroceRossaItaliana che propongono test domiciliari sul #Coronavirus.

Vi informiamo che non è stato disposto alcun tipo di screening porta a porta e invitiamo tutti a fare attenzione e segnalare eventuali casi sospetti alle autorità competenti.

Per informazioni e chiarimenti, il nostro servizio CRI Per le Persone 800 – 065510 è attivo H24″.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)