Basilicata, neonato ha fretta di venire al mondo: giovane donna partorisce nell’ambulanza! Tantissimi auguri

Ancora una volta, nella notte scorsa gli equipaggi delle autoambulanze del 118 di Basilicata, si sono distinte per prontezza di spirito, professionalità e competenza, nell’espletamento del servizio di pronto soccorso a favore di una giovane donna in procinto di partorire: l’intervento sulla Tito-Brienza si è concluso felicemente, grazie all’intervento di un mezzo da Viggiano, fra le braccia dell’infermiere e dell’Autista.

La neomamma, al primo sentore di alcune doglie, era partita da Sant’Arcangelo, ma arrivata ad Armento si è resa conto di non riuscire a raggiungere per tempo l’ospedale e dare così alla luce il piccolo.

L’intera equipe composta da una dottoressa e infermiera, sopraggiunta nel frattempo, ha così assistito la giovane ed il neonato di sesso maschile che in seguito hanno raggiunto l’ospedale per la degenza.

Questo esempio di buona sanità va sottolineato per rafforzare nei cittadini la fiducia su un servizio utile ed efficiente, grazie alle competenze dei professionisti e allo spirito di abnegazione che caratterizza medici, infermieri ed autisti soccorritori, che, il più delle volte, non assurge agli onori della cronaca.

Tantissimi auguri!a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)