Basilicata: “La Facoltà di Medicina sarà un volano per rilanciare la Sanità lucana”

Dice il capogruppo della Lega in Regione, Tommaso Coviello:

“Come annunciato alcuni mesi fa, anche la Basilicata avrà finalmente la sua Facoltà di Medicina.

Quando ne parlavo nei mesi scorsi, era ancora un traguardo ambizioso, ma grazie alla tenacia di questo governo regionale lo scorso 5 agosto è stato siglato l’Accordo di Programma per l’istituzione del Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi della Basilicata, accordo firmato dal Presidente della Regione Vito Bardi, dalla Rettrice dell’Università della Basilicata Aurelia Sole e dai Ministri competenti.

Dopo decenni di annunci finalmente arrivano i fatti: la Facoltà di Medicina sarà un volano per rilanciare la sanità lucana e ridare linfa vitale all’Università della Basilicata.

Noi, come Gruppo Lega e come maggioranza di governo, abbiamo sin da subito caldeggiato il tema dell’istituzione della Facoltà di Medicina, facendone un obiettivo del programma di governo.

L’abbiamo sempre ritenuta una priorità assoluta da realizzare nel più breve tempo possibile ed oggi esprimiamo la massima soddisfazione per un altro risultato raggiunto”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)