Basilicata: “Giovani in giro per le strade a piedi ed in bicicletta, assembrati nei parchi, nelle piazze, senza dispositivi di protezione individuali”. La denuncia

“Troppi gruppi di giovani in giro senza mascherina”.

La denuncia, questa volta, giunge dal Vicesindaco di Policoro, Gianluca Marrese:

“Siamo nel vivo della Fase 2 e, come ho detto più volte, questa è la fase della responsabilità che ognuno di noi deve sentire addosso.

Ho avuto modo di assistere già da Domenica sera a cose inaudite.

Gruppi numerosi di giovani in giro per le strade a piedi ed in bicicletta, assembrati nei parchi, nelle piazze, senza dispositivi di protezione individuali (guanti, mascherine), come se il virus fosse solo un lontano ricordo.

A questi giovani vorrei caricarli di una grande responsabilità che è quella della salute loro e dei loro affetti più cari, oltre che essere corresponsabili del futuro di tante attività economiche sul nostro territorio, che dopo circa tre mesi di chiusura hanno riavviato le attività, rialzando le saracinesche.

Non facciamo sì che questi atteggiamenti irresponsabili rendano inutili e vani i tanti sacrifici fatti fino ad ora dall’intera comunità di Policoro.

Ai genitori, che comprendo nella difficoltà di negare ai propri figli un’uscita con i propri amici, dico di essere duri e vigili, richiamando i propri figli alla responsabilità, intesa come un gesto di amore vero, verso voi genitori e la vostra salute ed anche e soprattutto verso l’intera comunità.

I controlli sul territorio continueremo a farli con le forze che abbiamo a disposizione, ma saranno sicuramente inutili se non ci sarà questa necessaria ed opportuna collaborazione.

Siate seri, siate grandi, siate responsabili!”.

Lo avete notato anche voi?

(foto di repertorio)a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)