Per Rionero un dono che salva la vita! Ecco l’iniziativa

L’Associazione “Gian Franco Lupo – Un sorriso alla Vita Onlus”, nell’ambito di un progetto volto a promuovere e diffondere la cultura del primo soccorso in situazioni di emergenza, ha donato un defibrillatore automatico (DAE), completo di cassetta di custodia, alla Città di Rionero.

Questa la nota con i dettagli:

“Si è svolta questa mattina, alle ore 10:30, presso l’Ufficio del Sindaco di Rionero in Vulture, la consegna ufficiale di un defibrillatore automatico da parte dell’associazione Gian Franco Lupo’“Un sorriso alla vita’ – Onlus.

Presenti per l’occasione gli assessori comunali, Mauro Tucciariello e Mauro Nardozza, oltre ai rappresentanti dell’Associazione Gian Franco Lupo ‘Un sorriso alla vita’.

L’Associazione Gian Franco Lupo ‘Un sorriso alla vita’ nasce dall’esperienza di una famiglia di Pomarico e del piccolo Gian Franco, colpito, nel maggio 2003, da leucemia acuta.

La donazione, finalizzata alla promozione ed alla diffusione della cultura del primo soccorso e della emergenza (rianimazione cardiopolmonare), prevede la collocazione del dispositivo presso una struttura comunale, luogo di aggregazione socioculturale oltre che sportivo, a servizio sia degli alunni e delle attività scolastiche che dell’intera comunità”.

Questo è quanto ha dichiarato l’assessore Mauro Tucciariello:

“Abbiamo accolto con grande piacere la donazione dell’associazione, che ringrazio a nome di tutta la comunità rionerese.

L’augurio è quello di avere il territorio sempre più cardio-protetto”.

L’Associazione, come spiegato durante la cerimonia, ha supportato iniziative dal 2006 al 2019 per un ammontare di oltre un milione di euro, a sostegno della sanità lucana, ricerca, sostegno pazienti oncologici, ausilio ricerca nazionale ed europea, solidarietà senza confini e strutture ospedaliere pediatriche.

Di seguito la locandina dell’evento.