ALTRO CHE CAPODANNO RAI: IL MUSEO DEL CASTELLO DI MELFI È IL PIÙ VISITATO DELLA BASILICATA NEL 2016!

castello

I numeri dimostrano che la bellezza e la cultura pagano.

Il Castello di Melfi, che ospita al suo interno il Museo Archeologico Nazionale del Melfese “M. Pallottino” è stato, ancora una volta, il complesso museale più visitato in Basilicata nel 2016.

Ed è anche un piccolo riscatto dopo le recenti polemiche del Capodanno di Rai 1 dove tra le immagini promozionali della regione è stata “dimenticata” proprio Melfi.

Gli ingressi sono stati 34.606, in leggera flessione rispetto al 2015 (39.920), ma comunque numeri consistenti che testimoniano la vocazione turistica della città di Federico II.

Al secondo posto un’altra città turistica come Matera che con il Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna ha registrato 26.295 visitatori (34.859 nel 2015), circa 8mila in meno rispetto a Melfi.

Anche Venosa registra buone prestazioni con 13.787 ingressi.

I numeri fanno felici sicuramente i melfitani, e dovranno necessariamente aumentare soprattutto in vista del grande appuntamento che l’attende tra un anno: le celebrazioni del millenario della fondazione della città fortificata.